I libri introvabili sono letteralmente cose da pazzi.

Ci si trova di fronte a un doppio paradosso: da un lato i navigatori che cercano ad esempio "catalogo introvabili" e dall'altra i siti che offrono libri introvabili esauriti. Esiste quindi questo limbo della razionalità dove amabilmente si incontrano compratori e venditori di libri che non si trovano per definizione.

Ciò detto è chiaro che l'uso improprio delle parole comporta uno spostamento semantico anche sulla rete: al posto di "catalogo libri di difficile reperibilità" il navigatore perlopiù cerca invece "introvabili catalogo" e, al posto di "libri introvabili fuori catalogo", magari cerca n volte di più "libri introvabili online".

I libri rari ed introvabili sono un'altra combinazione di parole piuttosto cliccata e a cui corrisponde un discreto volume di ricerca mensile sui motori di ricerca. Legando invece le parole chiave ad un marchio abbiamo notato che, da una prima analisi delle richieste mensili, i più cercati sono: i libri introvabili Mondadori e i libri introvabili Feltrinelli.

Il nostro sito ed aggregatore di libri permette di facilitare la ricerca online dei cosiddetti "libri introvabili".

Se solo Giorgio Manganelli avesse immaginato la figura del SEO...  :-)